Bottiglia trasparente Sundried

Mio marito è un medico di famiglia e ogni giorno si trova a visitare tante persone di età e condizioni di salute diverse. Nel corso degli anni, ha potuto riscontrare con una certa frequenza un dato comune a tutti i suoi pazienti: la scarsa assunzione di acqua a livello quotidiano.

Soprattutto gli anziani, infatti, tendono a non assumere abbastanza liquidi durante il giorno e questo può compromettere la normale funzionalità renale e causare una serie di piccoli e grandi problemi di salute.

Consapevole di questo fatto, da un po’ di tempo ho deciso di cominciare ad utilizzare la Bottiglia Sundried, un prodotto davvero interessante e un valido sostituto delle tradizionali ed inquinanti bottigliette d’acqua realizzate in plastica.

Tra una visita e l’altra, infatti, non sempre ho il tempo di recarmi nella saletta dove sono presenti i classici distributori automatici per acquistare una bottiglietta d’acqua; grazie alla bottiglia riutilizzabile, ho ovviato al problema e adesso ho sempre a disposizione la giusta quantità di acqua per mantenere il mio corpo perfettamente idratato.

Pratica ed elegante è una borraccia realizzata in Tritan, uno speciale polimero che conferisce al prodotto un design affidabile e un elevato livello di sicurezza dato che non presenta sostanze nocive come BPA e ftalati.

Il coperchio, grazie alla presenza di anello in silicone, ha una tenuta davvero eccezionale che impedisce la fuoriuscita di acqua anche in caso di urti o cadute.

Il materiale con cui è stata realizzata la borraccia ecosostemibile è davvero molto resistente; per questo, può essere comodamente lasciata nel congelatore o lavata in lavastoviglie senza rischiare di danneggiarlo in alcun modo.

Offerta
Sundried, bottiglia da 750 ml priva di BPA, a prova di perdite,...
10.174 Recensioni
Sundried, bottiglia da 750 ml priva di BPA, a prova di perdite,...*prezzi indicativi
  • Senza BPA, sembra vetro ma è leggera e...
  • La nostra bottiglia sportiva ha un...
  • Realizzata al 100% senza tossine in...

Lascia un commento